Brexit: HMRC fornisce delle precisazioni sulla circolazione di beni tra Gran Bretagna e Irlanda del Nord

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook

Ultima modifica:

Alla fine del periodo di transizione il 31 dicembre 2020, il Regno Unito sarà  definitivamente considerato come Stato non UE.


In questo contesto, l’Amministrazione fiscale britannica (HMRC) ha pubblicato il 26 Ottobre 2020 un comunicato che riporta precisazioni sul  trattamento applicabile alle operazioni transfrontaliere tra Irlanda del Nord e Gran Bretagna. 

Fonte: HMRC (in inglese)

Potresti essere interessato a questi articoli

Rappresentanza fiscale negli USA: NRI e Nexus

Per chi vende negli Stati Uniti, il sistema di tassazione statunitense può risultare di difficile comprensione. Ecco alcuni elementi per aiutarti a comprendere nello specifico

ASD contattaci

Possibile aumento aliquote IVA in Italia

Ai sensi della Legge finanziaria 2019 del Governo italiano, al fine di diminuire il disavanzo del PIL nazionale attuale, è previsto un aumento delle aliquote