Logo-ASD_noir

ASD GROUP > SERVIZI DOGANA > COME OTTENERE UN CODICE EORI?

Come ottenere un codice EORI?

COSA PUO' FARE PER TE IL GRUPPO ASD

Il Gruppo ASD ti aiuta a ottenere un codice EORI per facilitare la dichiarazione delle importazioni ed esportazioni.

01
Ottenere un codice EORI

Valido in tutti gli Stati membri dell’UE

02
Analisi dei flussi di procedure

Definizione, verifica e invio di DEB, DES e Intrastat

03
Analisi e controllo

Analisi e controllo mensile dettagliato di tutti i flussi di fatturazione

04
Gestione delle tue operazioni dalla A alla Z

Registrazione o verifica della conformità delle fatture e delle nomenclature doganali

05
Gestione dei flussi

Ricerca e verifica delle nomenclature

06
Ottimizzazione di costi e risorse

Organizzazione di corsi di formazione specifici sulle operazioni doganali adatti ai tuoi collaboratori

CHE COS'È IL CODICE EORI?

Tutte le aziende dell’Unione Europea che effettuano operazioni doganali, di importazione o esportazione, devono ottenere un codice EORI (Registrazione e identificazione degli operatori economici – Economic Operator Registration and Identification).

Quando un’azienda al di fuori dell’Unione Europea spedisce delle merci in partenza da un paese terzo e da distribuirsi all’interno dell’Unione Europea in base alla regola incoterm DDP (Delivery Duty Paid), l’azienda che fornisce le merci sostiene tutti i costi, inclusi i costi di trasporto, l’IVA all’importazione e i diritti doganali.

Questo obbliga tale azienda ad avere un codice EORI, ossia un codice di identificazione univoco alla dogana usato essenzialmente nelle dichiarazioni elettroniche. Questo codice, inoltre, rende sicuri gli scambi commerciali e permette di identificare l’operatore attraverso un numero univoco.

IN CHE OCCASIONE UN'AZIENDA HA BISOGNO DI OTTENERE UN CODICE EORI?

shutterstock_279234308

Per essere in grado di importare o esportare merci all’interno dell’Unione Europea, ogni azienda con sede al di fuori dell’Unione Europea ha l’obbligo di ottenere un codice EORI rilasciato dalle autorità doganali del primo Stato membro dell’Unione in cui sono state effettuate le importazioni.

Un’azienda può avere un solo e unico codice EORI da usare per l’importazione di merci in tutti gli Stati membri dell’UE.

Nella maggior parte dei casi, questo codice EORI è legato al numero di partita IVA intracomunitario ottenuto dal rappresentante fiscale designato sul territorio dell’UE.

Contatta i nostri esperti

Vuoi saperne di più più sulle nostre offerte?
Contattaci e i nostri esperti ti risponderanno rapidamente.
Mini contact
Ce site est protégé par reCAPTCHA. Les règles de confidentialité et les conditions d’utilisation de Google s’appliquent.