Logo-ASD_noir
ASD GROUP > FISCALITÀ > PERCHÈ IDENTIFICARSI DIRETTAMENTE MEDIANTE UN ESPERTO?

Perchè identificarsi ai fini IVA all'estero?

Quello che il gruppo ASD puo' fare per te

In qualità di rappresentante fiscale, gli esperti del Gruppo ASD analizzeranno i tuoi flussi di beni e fatturazione, si occuperanno delle pratiche di identificazione ai fini IVA della tua Società, della preparazione delle dichiarazioni IVA e Intrastat al superamento delle soglie.

01
Predisposizione

Predisposizione e invio degli Intrastat su beni, servizi, DEB e DES

02
Analisi e controllo

Analisi e controllo mensile del dettaglio di tutti i tuoi flussi di fatturazione

03
Registrazione e verifica

Registrazione e verifica della conformità delle fatture

04
Nomenclature combinate

Ricerca e verifica delle nomenclature combinate

05
Assistenza

Assistenza durante i controlli amministrativi o doganali

06
Formazione

Organizzazione delle sessioni di formazione incentrate sull’IVA intracomunitaria

Definizione di intermediario

L’intermediario per l’identificazione diretta è una persona fisica o morale, professionista nella gestione dell’IVA, che si sostituisce ad una stabile organizzazione.

Oggi è sufficiente identificarsi in uno Stato diverso da quello in cui si ha la propria stabile organizzazione grazie ad un intermediario fiscale per essere coformi alla normativa fiscale e doganale vigente.

Un intermediario per semplificare le tue operazioni imponibili

Le Società che svolgono operazioni imponibili ai fini IVA in un dato Stato, ivi dovranno identificarsi ai fini dell’imposta.

Creando una Società in loco, il carico di adempimenti fiscali e costi di gestione (stesura dello Statuto, tenuta contabilità, pagamento delle imposte sulle Società nello Stato in questione, ecc) aumenterà notevolmente. L’intermediario fiscale ti eviterà la creazione di una nuova società, identificandoti ai fini IVA nello Stato di interesse permettendoti di agire come una Società con stabile organizzazione in loco.

Per poter svolgere alcune operazioni imponibili in un altro Stato membro della comunità europea, vige l’obbligo di esservi identificati ai fini IVA. Ecco alcuni esempi:

  • Introduzioni e spedizioni tra Stati membri
  • Avere un deposito o un Consignment stock in un altro Stato membro
  • Superamento della soglia nel quadro delle vendite a distanza
  • Alcune operazioni di acquisto/rivendita in uno Stato membro
  • Alcune prestazioni di servizio (esempio il BTP)

LE COSE DA SAPERE

01

Alcune operazioni intracomunitarie sono assoggettate ad IVA nello Stato in cui viene eseguita l’operazione.

02

Il rappresentante fiscale ti permette di identificarti ai fini IVA in un altro Stato membro UE senza aprire una stabile organizzazione. (BOI-IVA).

Contatta i nostri esperti

Vuoi saperne di più più sulle nostre offerte?
Contattaci e i nostri esperti ti risponderanno rapidamente.
Mini contact