IMPOSTE SULLE VENDITE NEGLI STATI UNITI PER I VENDITORI INTERNAZIONALI SU AMAZON

Tempo di lettura: 2 minuti

Chi vende su Amazon Marketplace negli Stati Uniti potrebbe deve prestare particolare attenzione agli specifici obblighi e requisiti relativi alle imposte sule vendite, anche nel caso in cui sia in atto un accordo commerciale tra il Paese di residenza del venditore e gli Stati Uniti.

NESSO E AMAZON FBA

Il venditore potrebbe non essere soggetto a imposta secondo la normativa federale, tuttavia, a seconda dello stato USA in cui avvengono le sue vendite, potrebbe avere un nesso che prevede la riscossione e il versamento di imposte su tali vendite.
Anche se il venditore non ha una presenza fisica nel Paese (ufficio, negozio), potrebbe avere un nesso nel caso in cui possieda un inventario in un magazzino, anche se utilizza un agente.
Se il venditore utilizza il servizio Amazon FBA, il suo inventario viene inviato a un magazzino Amazon per l’immagazzinamento e la spedizione ai clienti statunitensi.
In quanto proprietario dell’inventario, la sua viene considerata una presenza fisica nel Paese.
In molti stati USA tale presenza fisica costituisce un nesso.

QUALI SONO GLI OBBLIGHI DEL VENDITORE?

Il venditore dovrà informarsi in quali stati ha un nesso e, nel caso in cui questo esista, registrarsi per la riscossione delle imposte sulle vendite.
Si noti che l’esistenza di nessi varia a seconda degli stati a causa della presenza di normative specifiche in ogni stato.
Per mettersi in regola e riscuotere imposte sulle vendite dai clienti, il venditore ha bisogno di un Taxpayer Identification Number (TIN), il quale viene emesso dall’IRS.
Il TIN viene utilizzato nelle dichiarazioni fiscali e non va confuso con l’Employer ID Number o il Social Security Number.
Le imposte sulle vendite devono essere versate allo stato almeno ogni trimestre.
L’inadempienza può causare seri problemi e risultare in multe salate.
Se sei un venditore internazionale negli Stati Uniti tramite Amazon FBA, ASD Group può aiutarti a risolvere tutti gli obblighi relativi alla riscossione e al versamento delle imposte sulle vendite.

La nostra filiale negli Stati Uniti offre un servizio di completa rappresentanza fiscale e i nostri esperti possono aiutarti a identificare la presenza di un eventuale nesso.

ASD Group, il vostro interlocutore privilegiato in materia di sviluppo internazionale, IVA e imposte internazionali, operazioni doganali, regolamenti sociali e strategia aziendale.

ASD Group lavora per voi utilizzando le più recenti tecnologie software disponibili e le competenze avanzate dei nostri team. Contattateci per maggiori informazioni!

Potresti essere interessato a questi articoli

Qual è il ruolo del rappresentante fiscale?
Fiscalità

Qual è il ruolo del rappresentante fiscale?

Il rappresentante fiscale, obbligatorio in alcuni paesi dell’UE, è una funzione soggetta a determinati prerequisiti. Scopri le condizioni necessarie per l’esercizio di questa funzione.

Contatta i nostri esperti

Vuoi saperne di più più sulle nostre offerte?
Contattaci e i nostri esperti ti risponderanno rapidamente.
Mini contact
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google.